Crema Mani Natyr – Altromercato

crema mani natyr

La Crema Mani Natyr Altromercato mi è arrivata a sorpresa qualche mese fa, assieme alla combo crema e scrub corpo della linea Spirit of Africa (a breve recensirò anche questi). Sono davvero felice di veder proseguire questa collaborazione, che per una sostenitrice del commercio equo e solidale come me, è incredibilmente importante.

Vi ho già parlato di altri prodotti Bio Natyr, come lo Shampoo Idratante, il Balsamo Idratante ed il Tonico Lenitivo, ma sul mio feed Instagram vi ho mostrato spesso altri prodotti Altromercato, sia di arredamento casa che di moda etica. Se nella vostra città o nei dintorni ci sono botteghe Altromercato, vi invito a visitarle e a scoprire questo mondo meraviglioso.

Dei valori di Altromercato vi ho già parlato nelle precedenti recensioni, quindi stavolta vorrei chiarire un punto che mi sta molto a cuore. Ancora oggi è troppo diffusa l'idea che il commercio equo e solidale equivalga alla beneficenza, ma non è affatto così.

Fare beneficenza vuol dire dare un aiuto economico ai bisognosi, ma ciò che fanno Altromercato ed i suoi partner è invece restituire dignità ai soggetti più svantaggiati e marginalizzati della società (ad esempio donne, cui non è concessa un'istruzione, o contadini, tagliati fuori dal mercato delle multinazionali). Fanno in modo che a queste persone siano concessi formazione, adeguato compenso e, quindi, una fonte di sostentamento stabile.

Quando acquistiamo un qualsiasi prodotto, nella maggior parte dei casi non sappiamo chi l'ha creato, da dove vengono le materie prime e se i loro fornitori sono stati pagati correttamente. I prodotti del commercio equo sono "buoni per tutti", dai fornitori ai consumatori finali.

Questa crema mani idratante fa parte della linea mani Karitè e Mandorle, che comprende anche uno scrub ed un olio per cuticole, un kit pensato per rimettere al mondo anche mani secchissime e maltrattate. È certificata Natrue, è nickel tested e il packaging è riciclato e riciclabile.

natrue_co_r
nickel
pack_ricilabile

Crema Mani Natyr: descrizione

"Una crema mani che unisce eccezionali materie prime come il burro di Karité biologico, dal prezioso potere nutriente, l'olio vergine di cocco, idratante ed emolliente, e l'olio di mandorle per lasciare la pelle morbida ed delicata. Indicata in modo particolare per i periodi di secchezza della pelle".

crema mani natyr

Il pack è unico, classico tubetto con tappo flip top e foro della giusta dimensione per evitare sprechi.

La consistenza è semi-densa, vellutata, abbastanza corposa da nutrire le mani, ma non troppo da ungerle.

La profumazione è mandorlosa al punto giusto, senza risultare stucchevole. Non è particolarmente persistente.

crema mani natyr

Crema Mani Natyr: cosa contiene?

Come vi accennavo prima, Altromercato e i produttori suoi partner si impegnano da anni per un mercato equo, garantendo adeguate retribuzioni e rispetto di tutte le fasi della filiera produttiva. Sul sito di Altromercato, nella sezione Produttori, trovate tutte le pagine dedicate alle singole organizzazioni, con storia, mission e prodotti creati grazie al loro lavoro.

Ecco chi c'è dietro la formulazione della crema mani biologica di cui vi parlo oggi:

  • Karethic è una cooperativa di donne del Benin, nata nel 2008 e che conta oggi 500 persone, con lo scopo di offrire un burro di karitè artigianale di qualità. Questa pianta era molto richiesta già durante il periodo coloniale, infatti all'epoca le tasse in Benin venivano pagate con noci di Karitè.

    "L'Albero della Salute", così chiamato in molte lingue africane, è oggi al centro di un mercato enorme: attualmente ben 16 milioni di donne in 17 paesi africani lavorano raccogliendo i suoi preziosi frutti, ma sono solo 4 i gruppi industriali che ne gestiscono la lavorazione, imponendo regole e prezzi d’acquisto per loro convenienti. Per di più, l’estrazione avviene utilizzando solventi chimici e il burro ottenuto è poi decolorato e “neutralizzato”. Tale processo fa perdere al karitè il 70% delle sue proprietà emollienti e protettive.

    Karethic conta per lo più donne, alle quali viene offerto un lavoro retribuito in modo equo ed anche un'occasione di formazione, e lavora artigianalmente le noci, nel pieno rispetto di questo prezioso ingrediente. Le raccoglitrici sanno bene di dover raccogliere solo le noci cadute dall'albero, poiché quelle saranno più ricche di materia grassa e quindi il burro ottenuto sarà più pregiato.

crema mani natyr
  • Targanine  è un gruppo d'interesse economico, formato da 450 donne divise in 6 cooperative in diversi villaggi. Si trova in Marocco ed è stato fondato nel 1996. Per queste donne "L’olio di Argan biologico significa indipendenza economica, emancipazione e salvaguardia dell’ambiente. Un riscatto al femminile".L’Arganeraie, una foresta di venti milioni di alberi di Argan, che copre un'area di circa 800 mila ettari nel sud ovest del Marocco, è stata dichiarata Riserva della biosfera dall’UNESCO ed è importantissima dal punto di vista biologico, poiché le radici degli alberi di Argan proteggono il suolo dall'erosione e rallentano la desertificazione.

    Inizialmente non è stato facile convincere le donne ad uscire di casa e andare a lavorare, a causa dell'ambiente fortemente tradizionalista, ma i benefici non hanno tardato ad arrivare e le donne hanno compreso l'importanza di avere un proprio reddito, di guadagnare autonomia. Anche in questo caso, si è trattato di unire le conoscenze ancestrali di queste donne alle moderne tecnologie, per generare un circolo virtuoso per tutte le persone coinvolte.

  • SPFTC è un'organizzazione che si occupa della lavorazione, dell'esportazione e della vendita di frutti tropicali trasformati nelle Filippine (in questo caso l'olio di cocco). I lavoratori sono preferibilmente donne e persone appartenenti a categorie svantaggiate ed una parte dei profitti viene investita in servizi per produttori e lavoratori (come prestiti e anticipi senza interesse) e in attività di promozione ed educazione.

Lo scopo è creare una struttura commerciale in cui i profitti siano condivisi e che agevoli l'accesso al mercato per i piccoli produttori.

Crema Mani Natyr: la mia esperienza

Per me parlare dei cosmetici equosolidali è più complesso rispetto agli altri, perché mi tocca a più livelli. Sapere che dietro ad essi non c'è solo tanto lavoro, ma anche tanti progetti e tante persone che su di essi fanno affidamento, gli conferisce un valore che va ben oltre il mero scopo del prodotto in sé, facendo leva sui principi di equità e giustizia che mi appartengono.

Ciò non significa che non possa essere oggettiva, ma di certo riesco ad essere più tollerante, perché so che si tratta di una buona causa. D'altro canto, la linea Natyr si sta ampliando e negli anni ha migliorato sempre di più le formulazioni. In genere, ho delle referenze Natyr opinioni positive per quel che ho provato finora e sono sempre incline a provare qualche novità.

Venendo al sodo, questa crema per le mani dalla consistenza soffice e vellutata mi è piaciuta molto e, dopo il primo utilizzo, è finita subito nella mia "pochette delle necessità" che porto sempre in borsa con me. Le creme mani per me possono essere "da borsa" o "da notte", intendendo appartenenti al primo gruppo quelle che si asciugano in fretta e che possono essere usate senza problemi fuori casa ed in velocità; mentre nella seconda categoria rientrano quelle più ricche e corpose, ideali per trattamenti notturni intensivi.

La crema mani Natyr si posiziona nel mezzo, infatti in base alla quantità erogata dal flacone, può essere sia una crema mani emolliente prêt-à-porter, sia un impacco nutriente per situazioni di emergenza (niente male anche come crema piedi). Dando un'occhiata agli ingredienti, la cosa non stupisce affatto: l'acqua di Camomilla, gli oli di Sesamo, Girasole, Cocco, Mandorle, i burri di Karitè e Cacao e l'Aloe vera creano il mix perfetto per curare al meglio anche le mani più stressate.

crema mani natyr

Dunque, la crema mani Natyr si è rivelata un jolly ed anche la fragranza delicata, tra il burroso ed il mandorloso, non mi è dispiaciuta per nulla. Avendo diverse creme per le mani a disposizione, ho dovuto, però, prendere una decisione ed ho optato per l'utilizzo da borsa per la praticità del tubetto (cosa da non sottovalutare), rispetto al barattolino di vetro di altre creme che avevo.

Sto usando la crema mani Natyr da circa due mesi e credo che a breve dovrò tagliare il tubetto per prelevare il prodotto restante. Per il prezzo, la qualità e la durata sono sicura che la terrei assolutamente presente per acquisti futuri, sia per me che come regalo.

In ultimo, adoro la grafica del packaging e, più in generale, di tutta la linea Natyr Altromercato. La trovo molto bella, elegante e femminile.

Spero di essere riuscita a rendere a pieno la mia esperienza con la Crema Mani Natyr Karitè e Mandorle, ma se avete domande, le aspetto nei commenti.

Hai mai provato questa Crema Mani Natyr Altromercato?

Al prossimo articolo.

Baci, Marta

INGREDIENTI: Aqua, Chamomilla recutita flower water*, Sesamum indicum seed oil*, Helianthus annuus seed oil*, Mel*, Cocos nucifera oil, Coco-caprylate, Arachidyl alcohol, Glyceryl stearate, Saccharum officinarum extract*, Arachidyl glucoside, Behenyl alcohol, Cetearyl alcohol, Butyrospermum parkii butter*, Prunus amygdalus dulcis oil*, Aloe barbadensis leaf juice, Theobroma cacao seed butter*, Chamomilla recutita flower extract*, Squalene°, Caesalpinia spinosa gum, Tocopherol, Beta-sitosterol, Benzyl alcohol, Dehydroacetic acid, Parfum°, Linalool°.  *Ingredienti del Commercio Equo e Solidale/ °Ingredienti da Agricoltura Biologica

INGREDIENTI EQUO SOLIDALI: 58.0% in peso, acqua esclusa
Burro di Karité Biologico (Karethic, Benin) , Olio biologico di mandorle (Targanine, Marocco), Olio vergine di cocco Biologico (SPFTC, Filippine)

Quantità: 75 ml

Pao: 12 mesi

Prezzo: € 6,70

Dove acquistare: Altromercato o rivenditori

QUESTO PRODOTTO MI È STATO GENTILMENTE OMAGGIATO DA ALTROMERCATO AL FINE DI PROVARLO E RECENSIRLO. NON HO PERCEPITO ALCUNA RETRIBUZIONE PER LA STESURA DI QUESTO ARTICOLO: ESSO È FRUTTO DELLA MIA PERSONALE ESPERIENZA E RISPECCHIA APPIENO LA MIA SINCERA E DISINTERESSATA OPINIONE.

Tagged under:

1 Comment

  • Noemi B. (Inciprodotti) Rispondi

    Ciao Marta, come sai sono appassionata di creme mani e questa sembra rispecchiare le caratteristiche che cerco! se poi viene aggiunto l’impegno sociale è sicuramente un prodotto da tenere in considerazione. Un bacio!

Leave a Reply

Your email address will not be published.