Spray Termoprotettore all’olio di Sapote – Naturaequa

Scritto da Balsamo, Cura dei Capelli
spray termoprotettore

Spray Termoprotettore, Balsamo Spray Scioglinodi e Crema Modellante sono le tre novità che Naturaequa ha lanciato al Sana 2018 e che io ho ricevuto, con mia grandissima gioia, in omaggio, per provarle e recensirle. Si sa, i prodotti per capelli non sono mai troppi e se siete fissate con la vostra chioma quanto me, vi consiglio di continuare a leggere: oggi parliamo dello spray termoprotettore, ma prima voglio parlarvi di Naturaequa.

Naturaequa è un brand genovese che sto apprezzando sempre più, man mano che lo scopro. In particolare mi piace molto la filosofia del Km Vero: non solo materie prime locali, ma anche equosolidali, con una filiera etica e controllata in ogni passaggio. In particolare la linea Africa è creata in collaborazione con le suore salesiane del Benin, che hanno creato un centro contro lo sfruttamento dei minori.

Gli imballaggi sono ecologici, per lo più in vetro o in plastica vegetale; le formulazioni naturali e biologiche. È un’azienda piccola, ma che non vende solo prodotti, promuove una filosofia di vita ecobio e per questo mi fa piacere sostenerla. Le formulazioni sono ben studiate e, per quel che ho provato fino ad ora, performanti.

Spray Termoprotettore: Olio di Sapote

spray termoprotettore

Tornando allo spray termoprotettore, protagonista della sua formulazione e filo conduttore dell’intera linea è l’Olio di Sapote bio, che viene estratto dal frutto della Pouteria Sapota, pianta originaria dell’America centrale. Appartiene alla famiglia delle Sapotacee, di cui fanno parte anche Argan e Karitè, ed al suo interno, avvolto da una succosa polpa, si trova un grande seme scuro e lucido che, una volta spremuto a freddo, produce un olio dalle tante proprietà, di colore arancione e dalla consistenza ricca e cremosa (se assoluto, risente del freddo e torna solido, ma basta scaldarlo per farlo scigliere nuovamente).

È giunto solo di recente in Europa, ma il suo uso è antichissimo: già Maya ed Aztechi ne conoscevano e sfruttavano le proprietà lenitive, nutrienti ed antinfiammatorie. Era usato sia in campo alimentare che curativo, soprattutto per escoriazioni e dermatiti. L’olio di sapote è estremamente ricco di carotene (fonte di vitamina A), proteine vegetali, carboidrati, ferro, potassio e calcio, ma la sua particolarità organolettica risiede nell’alta concentrazione di vitamina C, due volte superiore a quella delle arance, e ciò lo rende ideale per cure ricostituenti e antiossidanti.

spray termoprotettore

L’uso tricologico resta il più importante: già Maya e Aztechi lo applicavano direttamente sulla testa per i grandi benefici che apportava a cute e capelli. Studi degli anni ’70 dell’Università della California e altri del 2006 dell’ITERG (centro specializzato in Francia) hanno provato che, per le sue proprietà organolettiche, l’olio di sapote contrasta la caduta dei capelli (soprattutto in caso di dermatite seborroica), nutre la cute, apportando benefici al microcircolo del cuoio capelluto, e dona idratazione e lucentezza ai fusti.

I principi attivi che comportano questo effetto curativo sono:

  • Squalene: riesce a trattenere l’umidità della pelle, riducendo screpolature e proteggedola da stress ossidativi;
  • ß-carotene e Tocoferolo: importanti fonti di vitamine A ed E;
  • Acidi e Alcoli Triterpenici: hanno azione cicatrizzante e ossigenante sulla cute, stimolando la microcircolazione sanguigna del follicolo e donando bellezza e salute al capello.

Dunque, le proprietà ristrutturanti e fortificanti dell’olio di sapote lo rendono una vera manna per i capelli, ottimo anche per modellarli e disciplinarli, e quindi non stupisce che Naturaequa abbia incentrato la sua nuova linea su questo portentoso ingrediente (chissà che non arrivino uno shampoo e una maschera ristrutturante, sarebbe bello).

Spray Termoprotettore: descrizione

spray termoprotettore

“E’ uno spray leggero, formulato per proteggere dal calore della piastra e del Phon, grazie all’Olio di Sapote, agli estratti di Alga bruna, di Aloe, di Basilico e di Zafferano. I capelli diventano subito lucenti, morbidi, visibilmente più forti. Il risultato? Una chioma meravigliosa.

Modo d’uso: vaporizza sulla capigliatura umida e poi procedi con l’asciugatura. Non risciacquare”

Il packaging scelto è unico e si tratta del classico flacone spray. È in plastica vegetale e il colore dominante è il bianco, con qualche tocco di giallo, verde e nero. Tutte le informazioni utili sono riportate sul flacone.

La consistenza è liquida, quasi impalpabile, non lascia i capelli unti.

È incolore, si nota solo una leggera schiuma, quando lo si spruzza sulla mano, dovuta all’erogazione.

La profumazione è paradisiaca, estiva, con suggestioni tropicali.

Ci tengo a fare una precisazione: non esiste un prodotto che protegga del tutto i capelli dal calore di phon e piastre. La migliore decisione che possiate prendere in merito è ridurne l’utilizzo al minimo o, nel caso del phon, usarli a debita distanza e mai al massimo della potenza. Uno spray termoprotettore potrà aiutare, ma non vi consentirà di piastrare i capelli quotidianamente senza conseguenze.

spray termoprotettore

Spray Termoprotettore: la mia esperienza

ADORO. Potrei chiuderla qui questa recensione, ma vi racconterò nel dettaglio il perché di tanto entusiasmo.

Procediamo con ordine: prima di provarlo, non avevo la minima idea di come avrei fatto a testare, valutare e recensire uno spray termoprotettore capelli. Mi chiedevo quali fossero le cose a cui fare caso, quali sarebbero stati i segnali della sua efficacia (o mancata efficacia). A maggior ragione che io non uso mai (e dico mai) piastre o ferri, per cui in questo ambito ho chiesto aiuto alle mie sorelle, che invece li usano abitualmente.

Confrontarmi con amiche e colleghe blogger è stato il primo passo e quasi tutte mi hanno risposto che, come avevo pensato, su un capello già sano e corposo, gli effetti sarebbero stati forse meno evidenti, ma sul lungo periodo qualcosa avrei notato.

Bè, col senno di poi, devo dire che avevano ragione: i capelli sono super lucidi e leggeri, forti e corposi, insomma li sento al massimo della loro forma. Pian piano è diventato uno step fisso della mia hair care routine e ora non potrei più farne a meno.

Personalmente erogo il prodotto anche 10 volte, direttamente sulla capigliatura, sia in cima che sulle lunghezze, perché il vaporizzatore funziona benissimo, creando una bella nuvoletta di prodotto, che si deposita uniformemente sui capelli. Lo faccio a capelli tamponati e sto solo attenta a farlo in doccia o nel lavandino, altrimenti quel che si deposita sul pavimento, non venendo assorbito, può renderlo scivoloso (si tratta comunque di una soluzione con olio).

Ho notato, con somma gioia, che sui miei capelli spessi funge anche da balsamo, districando immediatamente le lunghezze e permettendomi di pettinare i capelli senza patire alcuna sofferenza.

spray termoprotettore

È chiaro che, avendo già una buona qualità di capello e curandoli solo con prodotti naturali da anni, io abbia già una bella chioma, ma questo spray termoprotettivo ha dato prova delle sue proprietà, regalandomi lunghezze molto morbide ed idratate, cosa che col tempo si perde solitamente, fino al fatidico momento del taglio periodico.

In passato, avevo usato un altro spray termoprotettore bio, ma era troppo oleoso e lo avevo accantonato subito, usandolo come impacco pre-shampoo. Da quel momento non ne ho più cercati. Lo spray termoprotettore di Naturaequa, invece, è formulato alla perfezione: capelli e cute la assorbono immediatamente, senza mai risultare oleosi, anche con più spruzzate del dovuto.

La durata è notevole, perché ce n’è ancora un terzo nel flacone e non solo l’ho aperto poco dopo il Sana, ma lo usano anche le mie sorelle, che hanno capelli più lunghi dei miei. Loro lo usano anche sui capelli asciutti, quando vogliono passare la piastra o il ferro, e ne sono soddisfatte. Anche io vedo i loro capelli più lucenti e corposi, meno stressati insomma.

In conclusione, ho amato questo prodotto e lo comprerò sicuramente appena sarà finito. Se siete alla ricerca di un termoprotettore capelli bio valido e ad un costo accettabile, vi consiglio vivamente di provarlo. Poi mi direte. Inoltre, credo sia uno di quei prodotti davvero universali, adatti a tutti i tipi di capello, perché i danni provocati dal calore sono sempre gli stessi.

Voi avete già provato lo Spray Termoprotettore all’Olio di Sapote Bio di Naturaequa? Le altre referenze della linea?

Al prossimo articolo.

Baci, Marta

INGREDIENTI: Aqua (Water), Betaine, Polyglyceryl-4 Caprate, Pouteria Sapota Oil, Cystoseira Compressa Extract, Zea Mays Starch, Aloe Arborescens Leaf Extract, Ocimum Basilicum Leaf Extract, Crocus Sativus Extract, Parfum, Benzyl Alcohol, Sodium Benzoate, Sorbic Acid, Dehydroacetic Acid, Gluconolactone, Calcium Gluconate.

Quantità: 150 ml

Pao: 12 mesi

Prezzo: 12,90 €

Dove acquistare: Naturaequa o rivenditori

QUESTO PRODOTTO MI È STATO GENTILMENTE OMAGGIATO DAL TITOLARE DELL’AZIENDA AL FINE DI PROVARLO E RECENSIRLO. NON HO PERCEPITO ALCUNA RETRIBUZIONE PER LA STESURA DI QUESTO ARTICOLO: ESSO È FRUTTO DELLA MIA PERSONALE ESPERIENZA E RISPECCHIA APPIENO LA MIA SINCERA E DISINTERESSATA OPINIONE.

Tagged under:

4 Commenti

  • Naturalmentejo Rispondi

    I tuoi quantitativi sono un po’ eccessivi per i miei capelli fini ma ammetto che questo prodotto piace tanto anche a me 😀

    • Marta S. Rispondi

      Le dosi si regolano in base alle esigenze, la questione di base è che questo prodotto è fantastico!!!

  • Noemi B. (Inciprodotti) Rispondi

    Ciao Marta, come sai lo sto amando anche io. Scettica come te all’inizio perché non pensavo di vedere particolari miglioramenti e invece mi sono dovuta ricredere. Poi il profumo è meraviglioso! un bacio

    • Marta S. Rispondi

      Il profumo mi copre anche l’odore dell’hennè, quindi 10+ per Naturaequa.

Lascia un commento

La tua email non sarà visibile al pubblico.