Crema Base DIY – La Saponaria

Scritto da Creme e Sieri, Cura del Viso
crema base

La Crema Base DIY è stato il prodotto che ho scelto quando il team de La Saponaria mi ha proposto una collaborazione per promuovere la nuova linea DIY, che comprende anche una Base Lavante neutra. Non essendo una persona solita allo spignatto, ho preferito provare la crema base, senza impelagarmi con i tensioattivi della base lavante.

L’idea alla base di questa linea è molto interessante: avvicinare allo spignatto anche chi non si è mai cimentato, proponendo delle basi da utilizzare pure o da personalizzare in base ai gusti e alle esigenze, perfette per tutta la famiglia, economiche ed ecologiche. In questo modo si evita di avvilirsi tra le mille materie prime disponibili e le precise proporzioni necessarie, che potrebbero facilmente spaventare un neofita.

La Saponaria è un brand che io adoro e di cui ho già parlato nelle recensioni della Mousse  Detergente viso Mirtilla, dello Shampoo purificante Avatara, del Mogano Hennetica. Da sempre rivende anche le materie prime necessarie per spignattare, credendo fortemente nell’autoproduzione e nella cosmesi consapevole. Conoscere gli ingredienti cosmetici aiuta a fare acquisti consapevoli e a comprendere il funzionamento dei prodotti sulla pelle, imparando a distinguere le formulazioni adatte alle nostre esigenze da quelle che lo sono meno.

cosmetici biologici
vegan

Crema Base DIY: descrizione

Descrizione ufficiale dal sito La saponaria:

La crema neutra multiuso realizzata con Aloe, burro di Karitè e prezioso olio di Argan. Si adatta ai diversi tipi di pelle ed è la base perfetta per creare il tuo trattamento di bellezza personalizzato.

Puoi utilizzarla per viso, corpo e capelli, perché è studiata per poter incorporare facilmente al suo interno gli ingredienti attivi giusti per la tua pelle e i tuoi capelli, in pochissimo tempo!

Come si usa

Può essere usata pura o, se vuoi, aggiungendo i tuoi attivi preferiti per creare:

  • creme viso giorno e notte
  • creme mani, piedi e corpo
  • maschere viso e capelli
  • scrub e creme colorate

Gli step per creare la tua crema personalizzata:

  • Scegli la tua ricetta e gli attivi da utilizzare
  • Versa la crema base in un recipiente pulito o direttamente in un vasetto vuoto
  • Pesa e mescola insieme gli attivi idrosolubili ad eventuali coloranti o polveri
  • Pesa e mescola oli e attivi lipidici insieme agli oli essenziali/profumi
  • Unisci gli attivi alla crema base e mescola accuratamente..et voilà, la tua crema personalizzata è pronta!

Attenzione: Ricordati di lavorare con strumenti e recipienti ben puliti. Il prodotto è valutato sicuro per l’utilizzo tal quale ma l’inserimento di ingredienti nelle ricette è sotto la tua responsabilità, assicurati di aver letto accuratamente le schede e i limiti di utilizzo di ciascun ingrediente che impieghi.

Prima di utilizzare il prodotto personalizzato ti consigliamo di testarlo su una piccola porzione di pelle dell’avambraccio. Se si presentano rossori non utilizzare il prodotto.

I principi attivi principali sono:

  • Aloe vera
  • Olio di girasole
  • Burro di Karitè
  • Olio di Argan
  • Estratto di rosmarino
crema base

Il prodotto si presenta in un barottolo di plastica con tappo a incastro, con un adesivo verde che corre tutto intorno e riporta le informazioni necessarie; l’apertura è molto ampia, per facilitare il travaso della crema in barattoli o contenitori più piccoli. Meno comoda per infilarci le dita e usarla pura.

La profumazione è molto neutra, io avverto l’odore del burro di karitè, ma comunque svanisce subito, perché è dovuta alle naturali fragranze degli ingredienti.

La colorazione è bianco latte e la consistenza è densa, corposa, ma non grassa o oleosa.

crema base

La crema base è un’emulsione piuttosto nutriente, che, a mio parere, si presta più ad essere diluita che ulteriormente arricchita, a meno che non abbiate una pelle particolarmente secca. Credo che, per la mia pelle mista, sarà perfetta in autunno ed in inverno, e all’occorrenza potrei renderla ancora più ricca con l’aggiunta di qualche olio (i miei preferiti per il viso restano argan e jojoba).

L’ho usata pura sul viso come crema notte, mentre la versione personalizzata la riservavo inizialmente solo per il giorno. Con l’alzarsi delle temperature però, ho dovuto smettere, perché le sudavo entrambe.

Ottima anche come crema corpo, si assorbe facilmente e lascia la pelle nutrita e morbida. Sui piedi e sulle zone più difficili da trattare (talloni, ginocchia, gomiti), questa crema base è una vera manna e permette di ammorbidire le aree trattate, nutrendole alla perfezione.

Crema Base DIY: i miei esperimenti

crema base

Delle possibili creazioni elencate da La Saponaria, mi mancano solo la crema colorata e la maschera capelli, per il resto ho fatto diversi esperimenti con questa crema e ne sono stata sempre soddisfatta, stupendomi di me stessa per non aver fatto macelli con le quantità o aver rovesciato tutto per sbadataggine.

Parlando dei miei esperimenti, cominciamo dal più importante: la crema viso fai da te.

Sul mio profilo Instagram Marta_socialbeauty e sulla pagina Facebook Marta Social Beauty, trovate il video di realizzazione della crema, ma di seguito vi lascio la lista di strumenti ed ingredienti che ho utilizzato:

  • bilancino di precisione
  • ciotoline pulite
  • barattolo in vetro per la crema
  • spatoline in legno
  • acido ialuronico 4 gr
  • argilla bianca 1 gr
  • crama base DIY 100 gr

Una volta pesati gli ingredienti, ho unito l’acido ialuronico e l’argilla alla crema base e miscelato per bene. Ho atteso il giorno dopo per cominciare ad utilizzarla, per essere sicura che i vari ingredienti si fossero integrati perfettamente tra loro.

crema base
crema base

Nel tempo ho provato anche creazioni estemporanee, che ho usato al momento, per paura di rovinare tutta la crema, non sentendomi affatto padrona della chimica dei cosmetici.

Maschera viso fai da te:

  • 1 cucchiaino di crema base DIY
  • 1 cucchiaino di Aloe vera
  • Argilla bianca q.b.

Ho miscelato il tutto per bene e applicato con un pennello; quando ho cominciato ad avvertire che tirava un po’ ho risciacquato.

Scrub viso fai da te:

  • 1 cucchiaino di crema base DIY
  • sale da cucina/ bicarbonato q.b.

Raggiunta la consistenza desiderata, ho lavorato il prodotto sul viso e poi ho risciacquato.

Per i capelli, vi invito ad andare sul blog di Giorgia Naturalmentejo che ha creato una crema capelli disciplinante al limone.

crema base

Insomma spero di avervi offerto una buona panoramica del prodotto, che è super versatile e comodo, un potenziale trampolino verso lo spignatto vero e proprio. Ne ho apprezzato davvero tanto questo aspetto, perché conoscendomi, se non avessi avuto questa proposta di collaborazione, forse non avrei acquistato il prodotto e mi sarei persa questa esperienza divertente ed istruttiva.

Non so se gli spignattatori possano trovare interessanti prodotti come la crema base o la base lavante DIY, ma per tutti gli altri, io consiglio di fare un tentativo e mal che vada, avrete acquistato una buona crema multiuso.

Cosa pensate di questa linea? Avete acquistato qualcosa?

Alla prossima recensione.

Baci, Marta

INCI: Aqua, Cetearyl Alcohol, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Helianthus Annuus Seed Oil*, Caprylic/Capric Triglyceride, Coco-Caprylate, Glyceryl Stearate Citrate, Glycerin, Butyrospermum Parkii Butter*, Argania Spinosa Kernel Oil*, Glyceryl Caprylate, Propanediol, Xanthan Gum, Rosmarinus Officinalis Extract, Sodium Phytate, Benzyl Alcohol, Sodium Dehydroacetate, Benzoic Acid (*ingrediente biologico)

Quantità: 250 ml

Pao: 6 mesi

Prezzo: 9,00 €

Dove acquistare: dal sito ufficiale La Saponaria o presso i rivenditori autorizzati

Tagged under:

2 Commenti

  • Naturalmentejo Rispondi

    Ciao Marta! Grazie mille per avermi linkata 💚💚💚 le tue ricettine sono super interessanti, sono certa che saranno utili a chiunque voglia approcciarsi allo spignatto. Inoltre, trattandosi di una crema ricca, avere un parere di utilizzo da una persona con pelle mista è sempre utile! Un bacione 😘

    • Marta S. Rispondi

      Grazie a te Giorgia, per tutte le dritte che mi hai dato nel tempo (ti ho rotto proprio le scatole!😁).

Lascia un commento

La tua email non sarà visibile al pubblico.