Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Scrub e crema corpo all’olivello spinoso – Biofficina Toscana

Scritto da Cura del Corpo, Scrub e Trattamenti
olivello spinoso

Questa combo all’olivello spinoso di Biofficina Toscana ha fatto decisamente breccia nel cuore di tanti. Ne sentivo parlare benissimo ovunque e quindi non ho potuto evitare di provarla, per scoprire se avrebbe fatto innamorare anche me.

Ho trovato entrambi i prodotti oggettivamente validi e ben formulati, come mi aspetterei da un brand del calibro di Biofficina Toscana (che non sto a presentarvi nuovamente, avendone già parlato in altri articoli: Balsamo volumizzante protettivo, Balsamo corpo al miele, Scrub corpo al melograno e Struccante bifasico i frutti rossi), ma la mia esperienza è stata bipolare, preferendo nettamente uno dei due prodotti.

L’ingrediente chiave di questa combo è l’olivello spinoso, un arbusto con un’ampia diffusione, dalle coste atlantiche dell’Europa alla Cina nord-orientale, che privilegia aree desertiche ed ostili, dove altre piante non sopravvivono. I principi attivi si estraggono da frutti, semi e foglie dell’olivello spinoso. L’olio estratto dai frutti è ricco di acidi grassi insaturi, come l’acido citrico, malico, tartarico, ossalico e succinico, mentre l’olio essenziale estratto dai semi è fonte di acido linoleico. I frutti contengono molta vitamina C, carotenoidi, tocoferolo e flavonoidi.

Usato fin dall’antichità nella medicina popolare, oggi è largamente usato in fitoterapia ed in cosmesi. L’alto contenuto di acido linoleico, acido palmitoleico e vitamina E gli conferiscono forti azioni lenitive e antiossidante; l’olio previene il disseccamente cutaneo e aiuta la pelle a contrastare i danni solari.

olivello spinoso

Terminato il momento Quark, comincio a scrivere nel dettaglio dei prodotti: entrambi si presentano in un barattolo di plastica rigida bianca con il giallo come colore caratterizzante della linea. Oltre al tappo a vite, troviamo anche una protezione in plastica che evita la fuoriuscita del prodotto. Tutto intorno ai barattoli troviamo descrizione dei prodotti, consigli d’uso, inci, certificazioni e tutte le informazioni necessarie.

La profumazione di entrambi è fantastica, molto piacevole e fresca. Si diffonde nella stanza e permane abbastanza da rimanere sui vestiti e sulle lenzuola.

LOGO_aiab
leapingbunny_LAV
vegan
nickel
derma

Vorrei partire dallo scrub, perché qualsiasi routine per la cura del corpo deve prevedere lo step dell’esfoliazione, infatti nella mia doccia non manca mai uno scrub, sia esso homemade o già pronto. Biofficina descrive lo scrub corpo all’olivello spinoso così:

Una pregiata miscela di oli bio, burro vegetale e sali marini arricchita dall’olivello spinoso toscano bio con notevoli proprietà antiossidanti e protettive. Svolge un’azione esfoliante-rigenerante eliminando le cellule morte grazie ai sali in due diverse granulometrie e nutritiva-restitutiva per l’alta concentrazione di oli e burro. Lascia la pelle morbida, nutrita e dolcemente profumata.

Gli attivi presenti sono:

  • sale e sale marino
  • burro di karitè
  • cera d’api
  • oli biologici di oliva, olivello spinoso, sesamo e vinaccioli
olivello spinoso

Personalmente non posso dire di avere amato questo scrub, perché se da un lato ne apprezzo il potere nutriente (lascia la pelle morbidissima), dall’altro non trovo soddisfacente il potere esfoliante. Se mi seguite da un po’, sapete che io amo gli scrub corpo belli decisi e avevo apprezzato quello al melograno di Biofficina, quindi mi è dispiaciuto non ritrovare la stessa forza esfoliante in questo. Sono consapevole che il mio concetto di esfoliazione è forse eccessivo e non condiviso da molti, ma purtroppo è più forte di me e quindi cerco scrub che rispondano alle mie necessità. Ciò non significa che questo non sia efficace, ma semplicemente non è adatto a me. La consistenza è cremosa, ricca, come è facile evincere dalla foto seguente.

olivello spinoso

Ammetto di avere ovviato al “problema” aggiungendo del sale fino allo scrub, per ottenere la consistenza desiderata. L’ho usato sempre dopo la detersione, per non lavare via gli attivi nutrienti dalla pelle. Dopo il suo utilizzo, sembra quasi di aver già applicato un olio o una crema e, se avete la pelle normale come la mia, potrete anche saltare lo step nutrimento/idratazione, anche se dopo aver esfoliato è buona abitudine nutrire le cellule “nuove”. Potrebbe bastarvi del gel di aloe o una crema leggera come il latte corpo ai frutti rossi di Biofficina.

La prima volta utilizzai assieme i due prodotti, ma capì subito di aver sbagliato qualcosa: sia lo scrub che la crema sono molto ricchi e usati in sequenza, su una pelle normale e con temperature medio-calde, hanno causato inevitabilmente il rigetto della pelle (ho sudato via la crema). Quindi, per i successivi utilizzi, ho preferito evitare di combinarli assieme. Credo sia una combinazione perfetta per l’inverno, quando anche consistenze più ricche non creano problemi, ma in questo periodo solo una pelle secchissima può reggerli insieme.

Ultima considerazione è sulla quantità: se mai Biofficina Toscana mi leggesse, mi piacerebbe chiedere dei formati più grandi, perché 150/200 gr di scrub vanno via in un attimo (io ci faccio solo 3-4 applicazioni su tutto il corpo).

olivello spinoso
olivello spinoso

Ecco come Biofficina Toscana ci presenta la crema ricca:

Una crema ricca di emollienti, tra cui il pregiato olio di olivello spinoso toscano bio con notevoli proprietà antiossidanti, protettive e restitutive che le conferisce una colorazione aranciata. L’olivello spinoso è coadiuvato dall’olio bio di girasole e da mirati estratti ad azione lenitiva e tonificante per un trattamento nutriente e restitutivo. Adatto a pelli secche, mature, o per chi vuole un’idratazione profonda ed ama consistenze dense e morbide. Si assorbe facilmente lasciando la pelle idratata e dolcemente profumata.

I principi attivi sono:

  • burro di karitè
  • oli biologici di olivello spinoso e girasole
  • estratti biologici di avena, arnica, betulla, hammemelis, radice di pungitopo
olivello spinoso

Questa crema corpo merita le mie più sentite scuse, perché dopo l’incomprensione del primo utilizzo (come ho scritto sopra la usai subito dopo lo scrub), pensai non fosse adatta a me e che la mia pelle non l’avrebbe mai assorbita e per questo la tenni da parte per un po’. Quando mi decisi a darle una seconda chance, mi fu subito chiaro che l’avevo fraintesa e che invece questa crema è magnifica.

Una consistenza morbida, di facile applicazione e assorbimento, ma nutriente e dissetante per la pelle. Trovo sia perfetta sia per le stagioni più fredde, sia per ristorare la pelle arsa da sole e salsedine, dato che contiene anche estratti lenitivi e calmanti. Su di me posso usarla anche a giorni alterni, ottenendo così una pelle dall’aspetto sano ed elastico. Riesce a nutrire anche quelle zone notoriamente più secche e difficili, come gomiti, ginocchia e talloni, infatti la sto applicando religiosamente ogni sera su queste aree e non ho mai sentito la pelle così liscia e sofficiosa.

Biofficina Toscana la consiglia per pelli secche e mature o per coloro che amino trattamento idratanti/nutrienti strong. Io credo che coccolare la pelle vada sempre bene e quindi la consiglierei a tutti (anche ai più pigri perché un’applicazione basta per 2-3 giorni!). Inoltre, sebbene si tratti di soli 150 gr di prodotto, ne basta davvero poca e quindi la durata è buona.

olivello spinoso

In conclusione, credo che questa combo all’olivello spinoso sia molto valida, basta capire se fa al caso vostro (nelle bioprofumerie solitamente trovate i tester). Per pelle secca e sensibile è proprio il trattamento corpo perfetto, perché esfolia delicatamente e nutre tantissimo. Io credo ricomprerò volentieri la crema, perchè ormai ne resta pochissima. Spero di essere stata utile e di avervi chiarito magari qualche dubbio.

Voi avete provato la combo all’olivello spinoso? Che ne pensate? Ditemelo nei commenti.

Bacio, Marta

INCI Crema: Aqua [Water], Caprylic/capric triglyceride, Glycerin, Butyrospermum parkii (Shea) butter, Ethylhexyl palmitate, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil*, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Glyceryl stearate citrate, Hippophae rhamnoides fruit oil*, Betula alba bark/leaf extract*, Avena sativa (Oat) kernel extract*, Hamamelis virginiana (Witch hazel) leaf extract*, Arnica montana extract*, Ruscus aculeatus root extract*, Parfum [Fragrance], Xanthan gum, Tetrasodium glutamate diacetate, Propanediol, Phenethyl alcohol, Undecyl alcohol, Lactic acid, Benzyl alcohol, Linalool, Limonene, Geraniol. *da agricoltura biologica

Quantità: 150 gr

Pao: 6 mesi

Prezzo: € 15,50

INCI scrub: Sodium chloride, Sesamum indicum (Sesame) seed oil*, Caprylic/capric triglyceride, Butyrospermum parkii (Shea) butter, Cera alba [Beeswax], Hydrogenated castor oil, Maris sal, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Vitis vinifera (Grape) seed oil*, Hippophae rhamnoides fruit oil*, Parfum [Fragrance], Silica, Ascorbyl palmitate, Lecithin, Tocopherol, Citric acid, Linalool, Limonene, Geraniol. *da agricoltura biologica

Quantità: 150 gr

Pao: 6 mesi

Prezzo: € 13,90

Dove acquistare: sul sito Biofficina Toscana o presso i tanti rivenditori fisici e virtuali.

Tagged under:

2 Commenti

  • Naturalmentejo Rispondi

    Ogni volta che vedo la consistenza di questa crema corpo mi vien voglia di mangiarla.. sembra crema pasticcera 😛 ci farò un pensiero per settembre, al momento con questo caldo fatico ad applicare il minimo indispensabile purtroppo 🙁

    • Marta S. Rispondi

      Come ti capisco! Ma questa crema si assorbe velocemente e dà proprio una sensazione di sollievo immediato 😁😘

Lascia un commento

La tua email non sarà visibile al pubblico.